Need for Speed Payback

Ben Walke, manager di EA, ha recentemente svelato alcuni dettagli sul prossimo capitolo della serie Need for Speed, Payback. 

Nella regione di Fortune Valley si svolgerà l’intera campagna single player nei panni di Tyler Morgan, un ex pilota su strada costretto all’esilio e desideroso di vendetta. I suoi obiettivi: ricostruire la sua crew, vincere una gara impossibile e sconfiggere la The House, il cartello che “gestisce” poliziotti, casinò e criminali. I poliziotti torneranno a inseguirci con elicotteri e mezzi blindati: sfuggire dalle loro grinfie non sarà semplice e Tyler lo sa.

Walke, inoltre, ci assicura che questo capitolo sarà il più frenetico ed esplosivo di tutti gli altri della serie, proprio come il trailer ci fa pregustare.

Le vetture saranno suddivise in cinque classi: Race, Drift, Off-Road, Drag e Runner. Non mancheranno le personalizzazioni estetiche e “sotto il cofano“, garantendo così anche alte prestazioni e velocità. Una delle novità più suggestive è la possibilità di poter trovare auto abbandonate, girovagando per Fortune Valley, che potranno essere rielaborate e quindi riportate in vita.

Il primo trailer ufficiale ci mostra nei primi fotogrammi la data di pubblicazione di Payback: 10 novembre 2017 (salvo ritardi, ndr). Ulteriori dettagli saranno svelati al EA Play 2017, evento nel quale saranno mostrati i primi gameplay di NfS Payback tra le strade e il deserto di Fortune Valley!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *